Coronavirus, Forza Nuova sfida i decreti: a Pasqua marcia verso San Pietro

ROMA

Forza nuova contro tutto e tutti. Nonostante i decreti sul Coronavirus impediscano alle persone di uscire di casa salvo urgenti motivi e l’organizzazione di manifestazioni, il movimento di estrema Destra conferma il corteo previsto per il giorno di Pasqua con partenza dai Parioli e diretto a San Pietro: “I divieti della Questura non ci fermeranno”.

Le parole di sfida dirette alla Polizia di Stato sono del leader romano di Forza Nuova Giuliano Castellino, in risposta alla notifica ricevuta mercoledì mattina con il divieto alla manifestazione.

“Il nostro grido di libertà – sottolinea Castellino – non può essere soffocato da nessun provvedimento o decreto, da nessuna quarantena o dittatura, presente e futura. Per questo domenica non possiamo fare passi indietro e non possiamo accettare nessun divieto. Saremo in strada a gridare libertà, ma anche assassini! assassini! Assassini!”.

Il corteo organizzato dal movimento di estrema destra dovrebbe partire alle 11 a via Paisiello per poi raggiungere piazza San Pietro.

manifestazione forza nuova