Arriva un Google Maps per le dimensioni del pene

Arriva un Google Maps per le dimensioni del pene

In soccorso arriva Google Maps

 70  2  5

OkNotizie0

“L’importante è saperlo usare?” domanda da un trilione di dollari che da sempre divide i super dotati (e le donne esigenti) contro i normo che nel loro “piccolo” pure si danno da fare per farlo funzionare bene.

A mettere un po’ di pepe alla questione (come se già non ci fosse) adesso ci pensa anche Targetmap, una mappa che identifica le diverse dimensioni per area geografica. Si chiama “World map of the Penis” ed è una cartina geografica a tutti gli effetti dove poco interessa il colore politico, quello che conta sono le zone a “pene lungo” e a “pene corto“. Una sorta di Google Maps adatta per tutte le donne che vogliono decidere dove trascorrere le vacanze o semplicemente su che nazionalità puntare per avere il massimo del piacere.

Leggi anche: Le sue dimensioni si accorciano, colpa dell’inquinamento

Gli autori della mappa sono anonimi, ma “per quasi tutte le misurazioni – assicurano – si sono rifatti a degli studi specifici per i vari Paesi”.

Arriva un Google Maps per le dimensioni del pene

I NUMERI. E allora diamo qualche centimetro, ops numero. E diciamo subito che l’Italia, con grande sorpresa, non ne esce affatto “ridimensionata”, anzi con 15,74 cm di media, tra i paesi occidentali, è fra quelli che ne escono meglio. Certo, ci sono i francesi con 16 cm, ma quelli senza il burro non sono capaci a far niente… E poi i poveri (in tutti i sensi) spagnoli con 13,85 cm. Altra storia nel continente africano (e questo già si sapeva): Ghana 17,31 cmCamerun 16,67, per non parlare del Congo 17,93 cm, e stiamo parlando sempre di media…

Gli sfigati di turno sono gli orientali: ce l’hanno davvero piccolo, in media 10 cm tra Giappone e Cina, per arrivare al microscopico 9,66 cm della Korea del Sud.

La sorpresa vera sono i paesi del Sud America, Colombia, Venezuela, Panama, sono tutti paesi con una “penismedia” di oltre i 17 cm, mentre la più grande potenza mondiale, gli Stati Uniti, tanto potenti non sono: solo 12,9 cm. Per una toccata e fuga c’è l’Ungheria dietro l’angolo, ben 16,71 cm! Altro che salame ungherese…

 

Tutto il sesso senza tabù su Sex and Rome:
www.sexandrome.it

di www.sexandrome.it
http://www.sexandrome.it/